SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
De Laurentiis, sfuriata in Lega

Cronaca     22 Novembre 2022     Fonte: Corriere dello Sport

La conseguenza è che l'Assemblea, presso la sede della Lega Serie A in Via Rosellini a Milano, si è svuotata


De Laurentiis, sfuriata in Lega Mentre le grandi potenze del calcio internazionale si confrontano in Qatar, il mondo del pallone italiano è alle prese con i più o meno consueti litigi interni legati di sfondo politico. Nella giornata di martedì 22 novembre, infatti, presso la sede della Lega Serie A in Via Rosellini a Milano si è svolta un'infuocata assemblea, caratterizzata dal fuoriprogramma dell'abbandono dei rappresentanti di sette società prima ancora dell'inizio dei lavori.

De Laurentiis, sfogo in Lega: e l'Assemblea si svuota
La riunione, che già era stata disertata dal Torino, è stata infatti abbandonata dai dirigenti di Napoli, Roma, Juventus, Inter, Milan, Fiorentina e Monza, che hanno lasciato l'assemblea dopo essersi regolarmente presentati. La causa sarebbe legata a una sfuriata di cui è stato protagonista il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis prima dell'inizio, motivata dall'eterna divisione che si respira in Lega oltre che da motivazioni tecnico-regolamentari, in particolare alla composizione troppo “snella” del consiglio, formato allo stato attuale da soli quattro elementi.

Caos in Lega, parla il presidente Casini
De Laurentiis ha poi lasciato l'assemblea, imitato dai dirigenti degli altri club menzionati a causa del clima troppo teso che si era creato. Con 12 società presenti, ovvero il numero minimo, l'assemblea, che tra i punti all'ordine del giorno aveva l'elezione del consigliere che dovrà prendere il posto del presidente del Cagliari Tommaso Giulini, decaduto dopo la retrocessione in B dei sardi, ha comunque preso il via, anche se in notevole ritardo rispetto all'orario previsto delle 14:15. Alla fine, però, ne è uscito un nulla di fatto. Il presidente di Lega Lorenzo Casini ha ricostruito così i fatti: “All'inizio dell'assemblea sette squadre hanno scelto di esercitare un loro diritto, quello di non partecipare all'assemblea, creando incertezza anche perché abbiamo dovuto verificare che ci fosse il numero legale. I motivi che hanno portato le squadre a non partecipare era il non aver raggiunto un'intesa su alcune questioni all'ordine del giorno, in particolare l'elezione del consigliere. Io ho il dovere di far funzionare lo statuto; i club presenti hanno votato scegliendo di rinviare l'elezione del consigliere ad una prossima assemblea da convocare prima del 5 dicembre".

Notizie Correlate
De Laurentiis intervistato da Report
Cronaca     16 Gennaio 2023 
Sono iniziate a trapelare le prime anticipazioni sulle dichiarazioni rilasciate dal patron del Napoli
Il Napoli ha un nuovo sponsor sulla maglia
Cronaca     3 Gennaio 2023 
È Upbit, una delle piattaforme di exchange di criptovalute più grandi del mondo
Gli auguri per il nuovo anno di De Laurentiis
Cronaca     31 Dicembre 2022 
"Per un anno di serenità e salute. Un augurio che sia per tutti, non solo per i nostri straordinari tifosi"
Gli auguri per il nuovo anno di De Laurentiis
De Laurentiis incontra Tim Cook l'ad di Apple
Cronaca     29 Settembre 2022 
I occasione del conferimento della laurea honoris causa Innovation and International Management all´università Federico II
Cori anti Napoli durante Spezia-Sassuolo
Cronaca     28 Agosto 2022 
Sull´argomento è intervenuto Giuseppe Pecoraro, ex capo della procura della Federcalcio, che ha chiesto iniziative concrete
De Laurentiis: "Non vendo!"
Interviste     2 Agosto 2022 
"Sono costantemente inseguito dai fondi americani con offerte milionarie ma non voglio ancora andare in pensione"
De Laurentiis: "Non vendo!"
De Laurentiis: "Mertens via per soldi"
Interviste     23 Luglio 2022 
Il presidente del Napoli ha parlato in una intervista a Radio Kiss Kiss nel primo giorno del ritiro in Abruzzo
De Laurentiis: "Mertens via per soldi"
De Laurentis insultato dai tifosi (VIDEO)
Cronaca     22 Luglio 2022 
Duro trattamento per il numero uno azzurro, che è stato fortemente contestato ma nonostante ciò non ha perso il suo aplomb
Nessuna trattativa in corso per vendere il Napoli
Cronaca     20 Luglio 2022 
Smentita un´indiscrezione riportata dalla RAI, secondo cui la società azzurra sarebbe stato ceduta a un fondo per 650 milioni di euro
Nessuna trattativa in corso per vendere il Napoli
Falso in bilancio, la Procura indaga De Laurentiis
Cronaca     21 Giugno 2022 
Per la compravendita di Osimhen, passato dal Lilla al Napoli nel 2020, e la cessione di altri quattro giocatori
Falso in bilancio, la Procura indaga De Laurentiis
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits