SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Napoli-Gela: le interviste

Interviste     26 Febbraio 2006     Fonte: Napoli2000

I commenti dei protagonisti nel dopo partita


Napoli-Gela: le interviste Aurelio De Laurentiis (nella foto) dà un colpo di spugna alle voci che lo volevano lontano dal Napoli: «La squadra doveva trovare una sua coerenza e compattezza. Avevo chiesto a Marino di acquistare un nuovo regista, ma lui mi ha detto di non preoccuparmi perché avevamo già in squadra una valida alternativa come Bogliacino, che oggi è stato bravissimo sia nel gestire il gioco che nel sacrificarsi in fase di recupero. C'era bisogno di tempo affinché l'organico potesse assimilare i nuovi arrivati ed infatti Cupi e Trotta hanno disputato un'ottima gara.
Il Napoli senza la sua tifoseria sarebbe nulla, quindi da parte mia ci sarà sempre il massimo rispetto nei loro confronti, anche perché riescono ad inscenare proteste sempre con grande civiltà. In settimana c'è stato un momento di confusione che mi ha infastidito, perché non essendo un uomo di calcio non sapevo bene dove intervenire. Mi pesa molto essere ancora in C, ma la situazione è molto meno grave di come la dipingono i mass media».

Edy Reja racconta il vittorioso match che riporta al successo il Napoli: «La gara è stata impostata piuttosto bene. Non era facile anche per l'ambiente in cui veniva disputata la partita, con parte del pubblico in sciopero. La squadra è stata tatticamente molto più attenta rispetto ad altre volte, anche se siamo mancati in fase di finalizzazione. Sono convinto che se fossimo stati un po' più tranquilli avremmo potuto rimpinguare il nostro bottino. Faccio i complimenti a Trotta, Capparella e Bogliacino, tre giocatori che pur agendo in zone del campo non proprio a loro ordinarie hanno fatto bene. Mi fa piacere anche aver potuto recuperare Pià. D'ora in avanti dovrebbe cambiare il nostro andamento anche in trasferta, anche perché abbiamo possibilità di andare a vincere ovunque».

Emanuele Calaiò, autore del 12° gol in stagione, analizza il sucesso: «Mi preoccupo dell'obiettivo finale, più che della classifica capocannonieri. Rispetto a sette giorni fa è cambiato l'atteggiamento, siamo riusciti a trovare la giusta cattiveria. In serie C non si usa il fioretto e spesso siamo stati sottomessi proprio per questi motivi. Castellammare è stata cancellata dopo aver preso gli aspetti positivi ed aver analizzato quelli negativi. Il risultato di oggi per essere utile c'è bisogno che abbia un seguito anche nella prossima trasferta. La contestazione del pubblico è giusta, anche se è stato bello riportarli tutti dalla nostra parte».

Ivano Trotta protagonista dell'incontro odierno: «E' stata una grande emozione giocare al San Paolo e per di più poter realizzare un gran bel gol. Cercavo fortemente la rete e per fortuna è arrivata. Mi sono trovato molto bene in questo gruppo, dopo un paio di settimane d'ambientamento sono finalmente riuscito a ripagare la fiducia della società nei miei confronti. Il Napoli di oggi è da riproporre per il continuo del campionato, senza soffermarci su chi gioca».
(maurizio varriale)

Notizie Correlate
Si allunga la serie positiva al San Paolo
Cronaca     27 Febbraio 2006 
Gli azzurri non perdono sul terreno amico da un anno e quattro mesi
Si allunga la serie positiva al San Paolo
Vittoria con dedica
Cronaca     27 Febbraio 2006 
Al piccolo Raffaele, un giovanissimo tifoso di appena 7 anni, che purtroppo, dopo una lunga lotta contro una grave malattia, si è spento sabato scorso
Il Napoli ritrova il sorriso
Cronaca     26 Febbraio 2006 
Gli azzurri battono il Gela grazie ai gol di Calaiò e Trotta
Il Napoli ritrova il sorriso
12 volte gol
Pillole     26 Febbraio 2006 
Dodicesimo gol per Emanuele Calaiò in questo campionato. Il bomber conquista la vetta della classifica dei cannonieri
Napoli-Gela: il tabellino
Cronaca     26 Febbraio 2006 
I gol del Napoli portano la firma di Calaiò e Trotta
Napoli-Gela: le pagelle
Cronaca     26 Febbraio 2006 
I voti dei siti internet a giocatori ed allenatore del Napoli
Napoli-Gela: le foto
Foto     26 Febbraio 2006 
Le emozioni della partita nelle foto della Fotoagenzia Mosca
Reja: "Comportiamoci da Napoli"
Interviste     25 Febbraio 2006 
"Lasciamoci il periodo buio alle spalle e torniamo a vincere"
Reja: "Comportiamoci da Napoli"
Il Napoli in campo con una sola punta contro il Gela
Cronaca     25 Febbraio 2006 
La mossa di Edoardo Reja è quella di proporre in campo un Napoli 4-4-1-1
Il Napoli in campo con una sola punta contro il Gela
Pià e Lacrimini in forte dubbio
Cronaca     24 Febbraio 2006 
Per i due dovrebbe essere decisivo un provino nel corso della rifinitura
Pià e Lacrimini in forte dubbio
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer