SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Rrahamani: "Adesso arrivano le partite pi difficili"

Interviste     19 Ottobre 2021     Fonte: Corriere dello Sport

"Al di l del Legia e della Roma, ormai tutti i nostri avversari conoscono la nostra forza"


Rrahamani: "Adesso arrivano le partite pi difficili" Il difensore del Napoli, Amir Rrahmani, ha rilasciato una lunga intervista a "NapoliMagazine.com". L'ex Verona, inizialmente, si concentrato sul percorso degli azzurri: "Stiamo facendo tutti un buon lavoro, come squadra, anche grazie allo staff. Giochiamo partita per partita. Per ora non stiamo guardando troppo lontano, perch sappiamo che il campionato molto lungo. La strada da percorrere ancora tanta, per questo motivo pensiamo ad una gara alla volta. Spalletti prepara molto bene le partite. Quando affrontiamo un avversario conosciamo gi i loro punti deboli. Stiamo seguendo molto le sue indicazioni. Tutti i giorni il mister mi d dei consigli in allenamento. Al momento sembrano piccoli dettagli che poi, per, se li andiamo a sommare diventano davvero importanti. Ci sono tanti allenatori che mi hanno dato tanto. In ogni squadra in cui ho giocato sono migliorato, quindi ognuno di loro mi ha dato qualcosa per permettermi di crescere".

Rrahmani: "Koulibaly uno dei migliori difensori d'Europa"
Sulla priorit al campionato rispetto all'Europa League: "Giochiamo tutte le partite allo stesso modo. Che sia Serie A o Europa League, sono tutte sfide di rilievo. Non c' un solo obiettivo da raggiungere. Vogliamo giocarcela in tutte le competizioni. Adesso arrivano le partite pi difficili. Al di l del Legia, della Roma, ormai tutti i nostri avversari conoscono la nostra forza. Hanno visto tutti le nostre otto vittorie consecutive, per cui siamo consapevoli che non ci attendono sfide facili. Koulibaly uno dei migliori difensori d'Europa. Giocare accanto a lui pi facile. E se si trova un "linguaggio" comune tutto diventa pi semplice. La situazione di Firenze non stata bella. Da anni abbiamo sottolineato che bisogna fare qualcosa di concreto contro il razzismo, eppure certi episodi continuano a verificarsi. E' un qualcosa di brutto, non normale".

Le parole di Rrahmani su Manolas
Rrahamani, successivamente, ha parlato del Kosovo: "E' una soddisfazione grande essere capitano. Rappresento il mio popolo. Siamo una Nazionale nuova, da 5 anni. Stiamo crescendo, chiaro che all'inizio non mai semplice, ma ci stiamo impegnando e speriamo che le prestazioni vadano sempre nel verso giusto. L'anno scorso ho gi giocato in coppia con Manolas. Quest'anno non ancora capitato. Ho giocato con tutti, con Maksimovic, con Koulibaly e con Manolas. Tutti siamo importanti. Ho sempre pensato che una squadra forte debba avere 4 difensori centrali di livello. Un solo leader non basta in una squadra, tutti devono essere leader ed ognuno deve essere leader di se stesso. Bisogna essere sempre pronti ad aiutare il compagno. Non serve avere un solo leader, o due o tre".

Rrahmani: "Osimhen molto veloce e forte"
"Insigne tranquillo, concentrato sul campo. Dalla prima partita, Anguissa ha subito mostrato il suo valore. E' partito fortissimo. Sta diventando un gladiatore molto importante per noi. I titolari del secondo tempo diventano fondamentali, perch possono cambiare volto alla partita, lo dice sempre anche il mister. I 5 cambi sono davvero importanti sia se si sta vincendo che se si sta perdendo. In allenamento lascio andar via Osimhen. E' molto veloce e forte. Sta crescendo, sta capendo la sua forza, intelligente nelle giocate. L'anno scorso, senza i tifosi, il Diego Armando Maradona sembrava uno stadio normale. Ora, con i tifosi, qualcosa di incredibile. Si avverte l'atmosfera speciale, con il pubblico che ti viene dietro e ti incita. E' davvero molto bello, i tifosi ci aiutano tanto con il loro sostegno e sembra che sono anche loro in campo. Non so cosa succeder nei prossimi mesi. Io voglio vincere tutto. Per ora dobbiamo pensare alle prossime partite, una gara alla volta".

Notizie Correlate
La UEFA premia Insigne per il gol pi bello
Cronaca     22 Ottobre 2021 
Quello con cui il capitano del Napoli ha sbloccato la gara di Europa League contro il Legia Varsavia
Video: gli highlights di Napoli-Legia Varsavia
Cronaca     21 Ottobre 2021 
Le fasi salienti del match di Europa League
Voci dal Forum: Pratica archiviata
Cronaca     21 Ottobre 2021 
I tiri effettuati dal Napoli verso la porta avversaria sono stati talmente tanti che ne ho perso il conto
Spalletti: "Difficile fare meglio di stasera"
Interviste     21 Ottobre 2021 
"Dovevamo rimanere ordinati con il passare dei minuti e trovare poi le palle gol. Lo abbiamo fatto"
Spalletti: "Difficile fare meglio di stasera"
Insigne: "Bravi a portare a casa questi tre punti"
Interviste     21 Ottobre 2021 
"Stiamo cercando di onorare tutte le competizioni al massimo perch abbiamo una rosa ampia"
Insigne: "Bravi a portare a casa questi tre punti"
Demme: "Spalletti d fiducia a tutti"
Interviste     21 Ottobre 2021 
"Anguissa molto forte e ha un gran fisico. Giocare vicino a lui mi d sicurezza"
Demme: "Spalletti d fiducia a tutti"
Mertens: "Siamo un grande gruppo"
Interviste     21 Ottobre 2021 
"Per il momento sta andando tutto bene e fisicamente stiamo molto molto bene, si visto anche stasera"
Mertens: "Siamo un grande gruppo"
Napoli-Legia Varsavia: il tabellino
Cronaca     21 Ottobre 2021 
I dati della gara della terza giornata di Europa League
Napoli-Legia Varsavia: i voti agli azzurri
Cronaca     21 Ottobre 2021 
Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la vittoria in Europa League
Il Napoli travolge il Legia Varsavia
Cronaca     21 Ottobre 2021 
Gli azzurri si rilanciano anche in Europa League, superando i polacchi con i gol di Insigne, Osimhen e Politano
Il Napoli travolge il Legia Varsavia
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
SoloNapoli - Credits