SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Napoli-Sassuolo: i voti agli azzurri

Cronaca     30 Aprile 2022     Fonte: CalcioNapoli24

Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la vittoria al Maradona


Ospina 6. Si riprende la titolarità del ruolo dopo lo choc Meret. Reattivo sul tentativo di Frattesi al minuto sessanta. Non può nulla sulla rete della bandiera messa a segno da Lopez che gli inguaia un sabato tranquillo.

Di Lorenzo 6. Torna titolare dopo 41 giorni dall'infortunio al ginocchio patito contro l'Udinese. Due letture difensive intelligenti e consueto contributo in fase di costruzione della manovra. La fascia destra ha ritrovato il suo vero padrone. Serve un assist (involontario) a Rrahmani (82' Zanoli s.v)

Rrahmani 6,5. Non ha granché da fare perchè il Sassuolo è praticamente inesistente in attacco. Una prova tutto sommato di ordinaria amministrazione che impreziosisce anche con un gol.

Koulibaly 7. La sua capocciata con perfetta scelta di tempo sblocca il risultato nel momento in cui dagli spalti iniziava la contestazione. Spegne sul nascere le velleità di Scamacca e di chiunque voglia passare dalle sue parti.

Mario Rui 6,5. Gioca quasi da centrocampista di sinistra scambiandosi spesso posizione con Insigne. Puntuale nell'occupare lo spazio sui cambi di gioco. Suo l'assist per Mertens che fa poker (82' Ghoulam s.v)

Anguissa 6,5. Lo trovi in ogni zona del campo, copre in orizzontale le avanzate dei due terzini recuperando palloni e bloccando le ripartenze avversarie sul nascere. Una piovra che calamita ogni pallone vagante.

Fabian Ruiz 6,5. Tuttocampista di grande qualità. Riesce a divincolarsi dalla morsa Raspadori-Frattesi che provano ad oscurarlo. I suoi cambi di gioco tagliano il Sassuolo, uno di questi procura l'azione che porta gli azzurri 4-0. Il suo sinistro ricorda la spada affilata di Goemon Ishikawa in Lupin III. Ci mette lo zampino nel 5-0 (76' Demme s.v)

Lozano 7. Contro Rogerio gioca come il gatto con il topo. Il terzino brasiliano vive un pomeriggio da incubo venendo infilato praticamente sempre. Il corner del primo vantaggio nasce da una sua giocata. Chiude con gol un ottimo taglio su servizio di Osimhen dalla destra. Satanasso (76' Politano s.v)

Mertens 8. Il suo movimento sulla trequarti è roba da far vedere a chi gioca in quel ruolo. Non solo qualità ma anche quantità, il suo recupero palla su Maxime Lopez dà vita al 3-0. Aggiunge ad una prestazione anema e core una doppietta. E' un 'caso' da far studiare al videotape, roba da far rivedere ore intere.

Insigne 7. Tra le linee manda in tilt Frattesi e Maxime Lopez. Funge anche da regista arretrato per far alzare il raggio d'azione del portoghese Mario Rui. Due assist da fermo che lo portano a quota nove su questo fondamentale in stagione.

Osimhen 7,5. Pronti via si fionda su un regalo dell'ex azzurro Chiriches ma colpisce il palo da posizione defilata dopo aver scartato Consigli in uscita. Mostra rabbia e cattiveria con uno stacco di testa che spacca la traversa e si insacca. Preciso e altruista nel porgere l'assist al compagno Lozano. E' un cardiotonico per i tifosi del Napoli (76' Elmas s.v)

Spalletti 6,5. Demolisce il Sassuolo in ventuno minuti trovando quattro gol. Serviva una reazione forte visto il Maradona semivuoto e la contestazione che ha accompagnato la squadra prima del calcio d'inizio. Punta molto sul gioco in ampiezza grazie anche alle geometrie di un ritrovato Fabian. Sfrutta ottimamente le amnesie del Sassuolo sulla sinistra con Djuricic (sostituito a metà primo tempo) e Rogerio. Anche lui, come tutto il popolo napoletano, si era lasciato ingolosire dallo scudetto. Centra una qualificazione Champions per niente scontata ad inizio stagione quando la sua rosa era data al sesto posto.
(claudio russo)

Notizie Correlate
Video: gli highlights di Napoli-Sassuolo
Cronaca     30 Aprile 2022 
Le fasi salienti del match nella sintesi di Lega Serie A
Napoli-Sassuolo: le foto
Foto     30 Aprile 2022 
Voci dal Forum: È tardi!
Cronaca     30 Aprile 2022 
I punti che davvero contavano e che consentivano di prendere il treno scudetto, non sono stati presi
De Laurentis festeggia con i due Mertens
Cronaca     30 Aprile 2022 
Il presidente azzurro dopo la netta vittoria contro il Sassuolo pubblica una foto con l´attaccante belga e il figlio, vestito con la maglietta azzurra
Spalletti: "Giocato un grandissimo campionato"
Interviste     30 Aprile 2022 
"Avere la quasi la matematica certezza di entrare in Champions a tre partite dalla fine non era semplice"
Spalletti: "Giocato un grandissimo campionato"
Dionisi: "È andato tutto storto"
Interviste     30 Aprile 2022 
"Il Napoli aveva mille motivazioni, noi lunedì sera abbiamo ricevuto complimenti ma anche speso molto"
Dionisi: "È andato tutto storto"
Raspadori: "Abbiamo pagato i due calci piazzati iniziali"
Interviste     30 Aprile 2022 
"E le motivazioni del Napoli, ma non possiamo fare altro che un mea culpa e ripartire con energia"
Raspadori: "Abbiamo pagato i due calci piazzati iniziali"
Mertens: "Peccato per lo scudetto"
Interviste     30 Aprile 2022 
"La squadra è un po´ delusa perché poteva essere l´anno buono. Ora però pensiamo al traguardo Champions"
Mertens: "Peccato per lo scudetto"
Napoli-Sassuolo: il tabellino
Cronaca     30 Aprile 2022 
I dati della gara della trentacinquesima giornata
Una goleada per blindare la Champions
Cronaca     30 Aprile 2022 
Il Napoli batte il Sassuolo 6-1, tiene dietro la Juve e vede vicino l’obiettivo che la società aveva fissato a inizio stagione
Una goleada per blindare la Champions
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits