SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Insigne come Higuain

Cronaca     24 Gennaio 2022     Fonte: Corriere dello Sport

Lorenzo non si ritiene responsabile della separazione con il Napoli e manda un messaggio in diretta televisiva al popolo azzurro


Insigne come Higuain Lorenzo non ha mai parlato da quando è diventato un giocatore del Toronto, nulla se non un videomessaggio spedito ai suoi nuovi tifosi, e così ieri, dopo aver agganciato nientemeno che Diego Armando Maradona a quota 115 gol tra campionato e coppe con il Napoli, impresa riuscita finora soltanto ad Hamsik e a Mertens, ha spedito un tele-messaggio in diretta televisiva al popolo azzurro, alla squadra, alla maglia e ai posteri toccandosi più volte lo stemma, la grande N che guarda caso campeggia proprio all'altezza del cuore: «Non è colpa mia, ti amerò per sempre». Sì, Insigne ha voluto cominciare a dire qualcosa di neanche troppo criptico sulla questione del mancato rinnovo e dunque sulla scelta di stravolgere la sua vita di uomo e di calciatore a 7.265 chilometri di distanza e 9 ore di volo. Lontano, davvero un bel po', ma come ha insegnato la recente storia tra il capitano e il club: si può essere anche più distanti nella stessa città.

Napoli, Insigne come Higuain: la frase in diretta tv
E allora, il traguardo e il messaggio di Insigne: il primo raggiunto su rigore, una delle specialità delle celeste casa maradoniana, all'ottavo minuto del secondo tempo del derby con la Salernitana; e il secondo lanciato pochi secondi più tardi guardando dritto una telecamera, dopo aver agganciato il Diego al terzo posto dei cannonieri storici del club in tutte le competizioni. A tu per tu con Napoli, con la gente: «Non è colpa mia, ti amerò per sempre». La prima parte del discorso non si coglie chiaramente perché lui è di spalle, ma la versione chiarita dall'entourage è questa. E riguarda l'addio non soltanto annunciato ma anche certificato dalla firma sul contratto quadriennale con il Toronto FC: in primis Lorenzo non si ritiene responsabile della separazione, no, e considerando che le parti coinvolte nella storia del rinnovo mancato sono due, il giocatore e il club, il resto va da sé; e ancora: l'amore resta. Tempo fa, e per la precisione il 5 aprile 2017, Higuain segnò l'1-0 per la Juve in Coppa Italia al fu San Paolo con il Napoli e poi indicò De Laurentiis in tribuna urlando: «Es tu culpa», è colpa tua, riferendosi al caso-caos della sua scelta di andare alla Juventus nell'estate precedente. Le situazioni e i personaggi sono del tutto differenti, per carità, ma l'episodio non passa inosservato.

Notizie Correlate
Anche Reina e Hysaj alla festa di addio di Insigne
Cronaca     19 Maggio 2022 
Appuntamento a Somma Vesuviana, al «Belvi Resort», musica di Gigi D’Alessio, Rocco Hunt e Clementino
In 50mila salutano Insigne al Maradona
Cronaca     15 Maggio 2022 
Una cerimonia per il capitano nel giorno dell´ultima partita in casa prima del trasferimento in Nord America
In 50mila salutano Insigne al Maradona
Insigne, 200 invitati per la festa di addio
Cronaca     11 Maggio 2022 
In programma mercoledì 18 maggio in un locale alle porte di Napoli
Insigne sul palco del concerto di Rocco Hunt (VIDEO)
Cronaca     10 Maggio 2022 
"Grazie a tutti, come ben sapete manca poco, ma con il cuore sarò sempre qui con voi. Forza Napoli"
Insigne ha raggiunto Hamsik a quota 121 gol
Cronaca     25 Aprile 2022 
Il capitano ha altre quattro partite a disposizione per provare a staccare lo slovacco
Insigne ospite a C'è posta per te (VIDEO)
Cronaca     20 Febbraio 2022 
Il capitano del Napoli, nel corso del programma condotto da Maria De Filippi, si è mostrato emozionato e commosso
Insigne ospite a C
Insigne supera Maradona
Cronaca     12 Febbraio 2022 
Il capitano azzurro è ora a 5 reti da Marek Hamsik
L'esultanza speciale di Insigne dopo il gol
Cronaca     23 Gennaio 2022 
Ha raggiunto Diego Armando Maradona (115 gol) al 3° posto nella classifica dei migliori marcatori all-time in azzurro
L
Manning: "Ho scoperto Insigne su Transfermarkt"
Interviste     11 Gennaio 2022 
"Tra gli azzurri campioni d´Europa era uno dei pochi senza contratto da giugno 2022"
UFFICIALE: Insigne al Toronto da luglio
Mercato     8 Gennaio 2022 
Contratto di 4 anni a 11.5 milioni più 4.5 di bonus a stagione. Il presidente dei club canadese: "Giorno storico"
UFFICIALE: Insigne al Toronto da luglio
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits