SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Voci dal Forum: Bentornato Faouzi

Cronaca     8 Dicembre 2018     Fonte: Forum SoloNapoli - Dario

Quanto ci sono mancati i tuoi cross e la tua spinta su quella fascia sinistra


Ora, si sa, i professoroni, i sapientoni, diranno che il Frosinone era poca cosa, quindi non un test attendibile, e via di questo passo. La verità è una sola: si è affrontato il Frosinone con una determinazione diversa rispetto a quella mostrata con il Chievo e per i frusinati non c'è stato scampo. Punto.
Nella partita odierna hanno fatto il loro debutto al San Paolo Meret e Younes e c'è stato finalmente il graditissimo ritorno di Ghoulam. Bentornato Faouzi! Quanto ci sono mancati i tuoi cross e la tua spinta su quella fascia sinistra.
Com'era prevedibile, Carlo Magno, considerato anche il risultato della Juve ottenuto contro l'Inter, ha operato un ampio avvicendamento. Esordo fra i pali di Meret, che io chiamo, considerata la sua apertura alare, Albatros, Hysaj sulla destra, il ritorno di Ghoulam sulla sinistra, Luperto affianco al mostro, Ounas al posto di Calleti, Milik titolare dall'inizio e Zielinski a sostituire Fabian Ruiz. Tutti sono stati all'altezza, ma davvero impressionante è stato Ounas: facilità di tiro e di palleggio, ottimo nelle due fasi, un pericolo costante per i malcapitati frusinati.
La partita. Il Napoli sin dalle prime battute mostra una determinazione e una cattiveria agonistica, come detto sopra, diverse rispetto a quelle mostrate con il Chievo. Si è capito subito che per il Frosinone non ci sarebbe stato scampo, e così è stato. Al 7° Zielinski, su passaggio di Lorenzinho, con un diagonale di sinistro di millimetrica precisione ha aperto le marcature. Al 40° Ounas con un missile terra aria di sinistro e per giunta da fuori area, non ricordo l'ultima volta che il Napoli segnò da fuori area, ha portato a due le marcature. Al 68° Milik, su calcio d'angolo disegnato da Ghoulam di testa ha portato il bottino a tre. All'84° sempre Milik, pescato da Ghoulam in area, di sinistro porta le reti a quattro. Sarà questo il risultato finale. Napoli - Frosinone 4-0.
Partita davvero sontuosa. Lasciatemi, però, parlare del capitano. In tempi non sospetti, qualche anno fa, dissi che sarebbe diventato un centrocampista di livello mondiale. Quel momento è arrivato e oggi il Capitano ne ha dato ampia dimostrazione. Con Carlo Magno raggiungerà vette inimmaginabili fino a qualche tempo fa. Ghoulam già oggi ha dimostrato di essere in palla e ha un'immensa voglia di riprendere quel filo interrotto da una sfortuna senza pari. Younes, per quel poco che si è visto, sembra un altro acquisto azzeccato. Vivaddio, ci sarà pure un motivo se prima dell'infortunio fu convocato nella nazionale tedesca. Di Rog e Diawara, entrati nel secondo tempo come Younes, si sapeva già. Luperto, chiamato a sostituire Albiol, ha mostrato una calma e una sicurezza degne di unn veterano. Meret è stato spettatore non pagante. Solo in un'occasione è intervenuto, su un pallonetto nel primo tempo. Un passo indietro, ha aperto le braccia, mostruosa l'apertura, e fermato il pallone. Albatros è di sicuro avvenire.
Ora, finalmente testa al Liverpool.Sono estremamente fiducioso. A questa squadra nessun risultato è precluso. Chi vivrà, vedrà.

Notizie Correlate
Meret: "Che emozione il debutto al San Paolo"
Interviste     8 Dicembre 2018 
"Una giornata bellissima, sia per il calore che mi ha dato il pubblico, sia per la vittoria della squadra"
Ounas: "Che gioia segnare al San Paolo"
Interviste     8 Dicembre 2018 
"È stato un bel gol ma anche importante per indirizzare la gara dalla nostra parte"
Video: gli highlights di Napoli-Frosinone
Cronaca     8 Dicembre 2018 
Le fasi salienti del match del San Paolo nella sintesi della Lega serie A
Napoli-Frosinone: le foto
Foto     8 Dicembre 2018 
Ancelotti: "Vinto con la giusta mentalità"
Interviste     8 Dicembre 2018 
"Ci siamo cascati una volta, contro il Chievo, ma adesso abbiamo imparato a gestire un certo tipo di gare"
Ancelotti: "Vinto con la giusta mentalità"
Longo: "Questa gara era per noi proibitiva"
Interviste     8 Dicembre 2018 
"Quando vai sotto contro una squadra di questa caratura devi concedere spazi e rischi di prendere l’imbarcata"
Longo: "Questa gara era per noi proibitiva"
Ghoulam: "Vinta una partita non semplice"
Interviste     8 Dicembre 2018 
"Sono stati mesi duri, ringrazio la società e i medici. Sono orgoglioso di giocare per questo popolo"
Ghoulam: "Vinta una partita non semplice"
Napoli-Frosinone: il tabellino
Cronaca     8 Dicembre 2018 
Due gol per tempo nel match del San Paolo
Napoli-Frosinone: i voti agli azzurri
Cronaca     8 Dicembre 2018 
Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la vittoria al San Paolo
Mertens premiato prima di Napoli-Frosinone
Cronaca     8 Dicembre 2018 
Per il traguardo dei 100 gol in azzurro
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer