SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Voci dal Forum: Niente catastrofismi

Cronaca     7 Aprile 2021     Fonte: Forum SoloNapoli - Dario

Dopo questa partita, sono convinto che questa squadra, con qualche opportuno ritocco, abbia un grosso futuro, sia in Italia, sia in Europa


Non è successo nulla, quindi niente catastrofismi. A Torino con la Juve si può perdere, rientra nell'ordine delle cose, almeno in Italia, e il Napoli ha perso. Rimangono, però, intatte le possibilità di andare in Champions. Si è lì a qualche punto, ad un passo, quindi ce la si può giocare, a patto però che non si sbagli più, a cominciare da domenica prossima, quando si giocherà contro la Samp. La Juve, se non erro, il 18 aprile andrà a Bergamo per giocare contro l'Atalanta. Entrambe, Atalanta e Juve, sono a due e tre punti dal Napoli, ma entrambe hanno una differenza reti peggiore negli scontri diretti, e non è poco. Prima d'iniziare l'analisi della partita, voglio ricordare che il Napoli è da illo tempore che manca di un terzino sinistro, e De Laurentiis dorme.
La partita. Il Napoli, secondo me, inizia bene, con il piglio giusto: limita i rischi, sapendo che anche un pareggio può bastare. I piani vengono scompaginati al 13°, quando Chiesa, elemento di un'antisportività più unica che rara, bevendosi Hysaj ed Insigne sulla sinistra, crossa al centro per lo smarcato Ronaldo, che non ha difficoltà a segnare. Il Napoli deve rivedere i suoi piani e, nel tentare di acciuffare il pareggio, lascia inevitabilmente qualche spazio. In questi spazi lasciati, si rende ancora pericoloso Chiesa, che una volta crossato, finge di essere stato atterrato da Lozano. Resta per quasi due minuti a bordocampo, fingendo chissà quale infortunio: roba semplicemente vergognosa. L'arbitro non abbocca, ma avrebbe dovuto perlomeno ammonire quella specie, si fa per dire, di bravo ragazzo. Invece niente! Il Napoli attacca e qualche volta si rende pericoliso. Al 45° avrebbe meritato il rigore per atterramento di Zielinski da parte di Alex Sandro. Del VAR , come i fantasmi di Eduardo, neanche l'ombra. Un ridicolo Buffon chiede l'ammonizione per Zielinski. Si va al riposo.
Secondo tempo. Napoli deciso ad acciuffare il pareggio. Entra Osimhen. Sul nigeriano netto fallo di Chiellini in area. Arbitro e VAR ancora assenti. La Juve ne approfitta e trova il secondo goal con Dybala. Al 90° finalmente un rigore per il Napoli, dopo un ennesimo fallo di Chiellini su Osimhen. Troppo tardi. Il Bapoli esce sconfitto.
Considerazione. Dopo questa partita, sono convinto che questa squadra, con qualche opportuno ritocco, abbia un grosso futuro, sia in Italia, sia in Europa.
I singoli. Meret assolutamente incolpevole sui goals, per il resto attento e sicuro. Hysaj e Mertens deludenti. Centrali sufficienti. Buona la prestazione di Demme e sufficiente quella di Lozano, come anche quella di Di Lorenzo. Fabian, per quanto mi riguarda, migliore in campo. Zielinski solo a tratti, ma la classe serve soprattutto in queste sfide. Insigne, più che sufficiente, praticamente il suo l'ha fatto. Gattuso? Non ho capito la sostituzione di Lozano per Politano. A mio modo di vedere, fra i due non c'è paragone: nettamente e indiscutibilmente più forte il messicano. Bravo Osimhen, ma deve migliorare nei fondamentali. E direi che va bene così.
Testa, ora, alla Samp. Adesso e solo adesso comincia il bello.

Notizie Correlate
Video: gli highlights di Juventus-Napoli
Cronaca     8 Aprile 2021 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega A
Insigne raggiunge Diego Maradona
Cronaca     7 Aprile 2021 
Al quarto posto nella classifica dei bomber del Napoli in Serie A con 81 gol
De Laurentiis su Twitter: "Bravi ragazzi"
Interviste     7 Aprile 2021 
"Ne siamo usciti a testa alta e soprattutto mi sono divertito fino alla fine...bravi tutti!"
De Laurentiis su Twitter: "Bravi ragazzi"
Prosegue il silenzio stampa del Napoli
Cronaca     7 Aprile 2021 
Inaugurato il 21 febbraio e fin qui mantenuto in una striscia di sei risultati utili consecutivi, interrotti proprio questa sera
Pirlo: "Quando vuoi vincere, ti sacrifichi"
Interviste     7 Aprile 2021 
"Non sempre abbiamo avuto l´atteggiamento che abbiamo avuto stasera contro il Napoli"
Pirlo: "Quando vuoi vincere, ti sacrifichi"
Danilo: "Abbiamo vinto soffrendo"
Interviste     7 Aprile 2021 
"Se abbiamo convinzione in ciò che facciamo succede quello che è successo oggi: vinciamo"
Danilo: "Abbiamo vinto soffrendo"
Juventus-Napoli: il tabellino
Cronaca     7 Aprile 2021 
I dati del recupero della 3ª giornata di Serie A
Juventus-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     7 Aprile 2021 
Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la sconfitta a Torino
Il Napoli si ferma nella sfida Champions
Cronaca     7 Aprile 2021 
Allo Stadium finisce 2-1 per la Juve, a segno con Cristiano Ronaldo e Dybala. Nel finale accorcia le distanze Insigne su rigore per gli azzurri
Il Napoli si ferma nella sfida Champions
Juventus-Napoli: le probabili formazioni
Cronaca     7 Aprile 2021 
Gattuso dovrebbe effettuare sette cambi rispetto alla squadra scesa in campo contro il Crotone
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits