SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Il Napoli stende la Juve

Cronaca     13 Febbraio 2021     Fonte: Corriere dello Sport

Al Maradona gli azzurri vincono soffrendo grazie al rigore realizzato da Lorenzo Insigne nel primo tempo. Meret insuperabile


Il Napoli stende la Juve Altro che Pirlo a Gattuso, lo scherzo l'ha fatto Gattuso a Pirlo. Un rigore di Insigne ha regalato la vittoria al Napoli sulla Juve, ha rilanciato le ambizioni azzurre in campionato e ha frenato la marcia inarrestabile della squadra bianconera, che cade al Maradona quasi un mese dopo il ko con l'Inter e una striscia di sei successi e un pareggio fra campionato e coppe. Può essere contento il presidente De Laurentiis, che vede invece la sua squadra ritrovare nella serata più delicata (sette assenti) la vittoria ma soprattutto anche lo spirito che era mancato nell'ultimo periodo.

Il Napoli vola con le concidenze
La notte del risorgimento del Napoli incrocia una serie di coincidenze incredibili: viene decisa da Insigne su rigore (prima di questa sera ne aveva sbagliati tre su tre contro i bianconeri, stasera è arrivato a 100 in azzurro), da un super Meret (costretto a giocare dopo l'infortunio di Ospina nel riscaldamento) e dalla prestazione impeccabile della coppia centrale Rrahmani-Maksimovic, che alla vigilia sembrava essere il punto debole principale nello scacchiere di Gattuso. L'allenatore ha avuto ragione nelle scelte, quasi obbligate, che gli hanno imposto dall'inizio di giocare una partita propositiva, con la solita esasperata costruzione dal basso, e con quattro punte. E soprattutto è riuscito anche a soffrire quando la Juve ha preso il sopravvento nel secondo tempo, sbagliando quasi niente in difesa. Ha fatto all in Gattuso e alla fine ha vinto.

Pirlo cade dopo quasi un mese
Non si può dire lo stesso, invece, di Pirlo, che esce ridimensionato da una partita che alla vigilia sembrava essere alla portata della Juve, viste le enormi difficoltà del Napoli. Ma al Maradona i bianconeri hanno pagato a caro prezzo una manata di Chiellini a Rrahmani, che il Var Valeri ha fatto rivedere al monitor all'arbitro Doveri e che ha consentito a Insigne di firmare il gol vittoria dal dischetto. Senza McKennie e Kulusevski e con Bernardeschi e Morata, la Juve non è riuscita a fare la partita che probabilmente doveva fare dall'inizio, nel primo tempo ha costruito briciole con Rabiot, Bernardeschi e Cristiano Ronaldo. La squadra ha cambiato faccia nella ripresa, quando con gli ingressi di Alex Sandro, McKennie e Kulusevski ha preso in mano la partita e ha costruito occasione a ripetizione: Cristiano Ronaldo, Chiesa e Alex Sandro più volte, ma anche Morata hanno peccato di precisione, ma soprattutto si sono trovati di fronte un monumentale Meret. La Juve si è smarrita al Maradona, nella sera in cui (forse) è rinato il Napoli.

Notizie Correlate
Bergonzi: "Sacrosanto rigore per fallo su Rrahmani"
Interviste     15 Febbraio 2021 
"Pirlo? Magari a caldo ha detto cose che non pensava"
Video: gli highlights di Napoli-Juventus
Cronaca     13 Febbraio 2021 
Le fasi salienti del match nella sintesi di Lega A
Napoli-Juventus: le foto
Foto     13 Febbraio 2021 
Voci dal Forum: Al di là dei moduli
Cronaca     13 Febbraio 2021 
Quante stupidaggini, dettate da assoluta mancanza di autocontrollo e poca dimestichezza calcistica, sono state dette al buon Ringhio ultimamente
Gattuso e i baffi alla Buzzanca
Cronaca     13 Febbraio 2021 
Il tecnico azzurro ha raccontato la genesi dei nuovi baffi, nati in realtà per errore
Gattuso: "Grande vittoria, ci voleva per il morale"
Interviste     13 Febbraio 2021 
"Abbiamo fatto prestazioni altalenanti in questi mesi ma bisogna analizzare anche quello che abbiamo passato"
Gattuso: "Grande vittoria, ci voleva per il morale"
Meret: "Abbiamo dato una grande risposta di squadra"
Interviste     13 Febbraio 2021 
"Questa vittoria contro la Juve è importante anche per il morale. Adesso bisogna ripartire da qui "
Meret: "Abbiamo dato una grande risposta di squadra"
Pirlo: "Abbiamo perso per un episodio dubbio"
Interviste     13 Febbraio 2021 
"Se uno allarga le mani con il pallone in mano al portiere ogni contatto sarebbe rigore dappertutto"
Pirlo: "Abbiamo perso per un episodio dubbio"
Insigne: "Felice per il gol e la prestazione"
Interviste     13 Febbraio 2021 
"Negli ultimi minuti abbiamo giocato uno in meno perché Lozano era stanchissimo e ci siamo compattati da squadra"
Insigne: "Felice per il gol e la prestazione"
Napoli-Juventus: il tabellino
Cronaca     13 Febbraio 2021 
I dati della gara valida per la 22ª giornata di campionato
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits